OPPOSIZIONE IN UNIONE EUROPEA

L’opposizione può essere presentata entro 3 mesi dalla pubblicazione della domanda di marchio dell’Unione Europea.

La procedura di opposizione ha una durata di circa 12 mesi e prevede una prima fase di “cooling off” in cui le parti hanno la possibilità di trovare un accordo ed una seconda fase contenziosa in cui le parti scambiano osservazioni a sostegno delle proprie argomentazioni.

La procedura si conclude con la decisione finale emessa dalla commissione di opposizione che stabilisce se vi è o meno un rischio di confusione tra i marchi. Tale decisione è appellabile di fronte alla Commissione di Appello.